QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
degli utenti che consultano i siti web del Garante per la protezione dei dati personali

ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679

 

PERCHÉ QUESTE INFORMAZIONI

Ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito "Regolamento"), questa pagina descrive le modalità di trattamento dei dati personali degli utenti che consultano questo sito web accessibile per via telematica.

Le presenti informazioni non riguardano altri siti, pagine o servizi online raggiungibili tramite link ipertestuali eventualmente pubblicati nel sito ma riferiti a risorse esterne al dominio della nostra Istituzione Scolastica.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

A seguito della consultazione dei siti sopra elencati possono essere trattati dati relativi a persone fisiche identificate o identificabili.

Titolare del trattamento è la nostra Istituzione Scolastica, che ha personalità giuridica autonoma ed è legalmente rappresentata dalla Dirigente Scolastica Dott.ssa Arianna Ditta, della quale si riportano di seguito i riferimenti di contatto:

Telefono: 032372173

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD o DPO)  è l'Avv. PhD Chiara Frangione, della quale si indicano i contatti:

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel: 0508920097 interno 9

cell: 3920271881

BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali sarà improntato a principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Vostra riservatezza e dei Vostri diritti anche in applicazione del G.U. n.293 del 18-12-2007

I dati personali verranno trattati anche con l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati con le modalità e le cautele previste dal predetto

Regolamento Europeo 2016/679 e conservati secondo le indicazioni delle Regole tecniche in materia di conservazione digitale degli atti definite da AGID e nei tempi e nei modi indicati della Linee Guida per le istituzioni scolastiche e dai Piani di Conservazione e scarto degli archivi scolastici definiti dalla Direzione Generale degli Archivi presso il Ministero dei Beni Culturali per il tempo necessario all’espletamento delle attività istituzionali e amministrative riferibili alle predette finalità;

I dati oggetto del trattamento personale definiti come dati sensibili o come dati giudiziari dal Codice e i dati previsti dagli art.9 e 10 del Regolamento non saranno oggetto di diffusione. Tuttavia, alcuni di essi potranno essere comunicati nella misura strettamente indispensabile per svolgere attività istituzionali previste dalle vigenti disposizioni in materia sanitaria, previdenziale, tributaria, giudiziaria e di istruzione, nei limiti previsti dal D.M. 305/2006.

TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI

TIPI DI DATI TRATTATI E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di:

- ottenere informazioni statistiche sull'uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.);
- controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.

Dati comunicati dall'utente

L'invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi agli indirizzi di contatto dela nostra Istituzione Scolastica, nonché la compilazione e l'inoltro dei moduli presenti sui sito, comportano l'acquisizione dei dati di contatto del mittente, necessari a rispondere, nonché di tutti i dati personali inclusi nelle comunicazioni.

Specifiche informative verranno pubblicate nelle pagine del sito predisposte per l'erogazione di determinati servizi.

DESTINATARI DEI DATI

I dati potranno essere comunicati a soggetti esterni alla istituzione scolastica quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo:

  1. Alle altre istituzioni scolastiche, statali e non statali, per la trasmissione della documentazione attinente la carriera scolastica degli alunni, e ai dati indispensabili all’erogazione del servizio;
  2. Agli Enti Locali per la fornitura dei servizi ai sensi del D.Lgs. 31 marzo 1998, n. 112, limitatamente ai dati indispensabili all’erogazione del servizio;
  3. Ai gestori pubblici e privati dei servizi di assistenza agli alunni e di supporto all’attività scolastica, ai sensi delle leggi regionali sul diritto allo studio, limitatamente ai dati indispensabili all’erogazione del servizio;
  4. Agli Istituti di assicurazione per denuncia infortuni e per la connessa responsabilità civile;
  5. All’INAIL per la denuncia infortuni ex D.P.R. 30 giugno 1965, n. 1124;
  6. Alle ASL e agli Enti Locali per il funzionamento dei Gruppi di Lavoro Handicap di istituto e per la predisposizione e verifica del Piano Educativo Individualizzato, ai sensi della legge 5 febbraio 1992, n.104;
  7. Ad aziende, imprese e altri soggetti pubblici o privati per tirocini formativi, stages e alternanza scuola-lavoro, ai sensi della Legge 24 giugno 1997, n. 196 e del D.Lgs 21 aprile 2005, n. 77 e, facoltativamente, per attività di rilevante interesse sociale ed economico, limitatamente ai dati indispensabili all’erogazione del servizio;
  8. Alle Avvocature dello Stato, per la difesa erariale e consulenza presso gli organi di giustizia;
  9. Alle Magistrature ordinarie e amministrativo-contabile e Organi di polizia giudiziaria, per l’esercizio dell’azione di giustizia
  10. Ai liberi professionisti, ai fini di patrocinio o di consulenza, compresi quelli di controparte per le finalità di corrispondenza.
  11. A società che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili del trattamento, nell'ambito della messa a disposizione, gestione e manutenzione dei servizi informativi utilizzati dall'istituzione.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Gli interessati hanno il diritto di ottenere dalla nostra Istituzione Scolastica, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento). L'apposita istanza all'Autorità è presentata contattando il Responsabile della protezione dei dati della nostra Istituzione Scolastica.

Articolo 15

Diritto di accesso dell'interessato 

1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni: a) le finalità del trattamento; b) le categorie di dati personali in questione; c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; e) l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento; f) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo; g) qualora i dati non siano raccolti presso l'interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine h) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato. 2. Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un'organizzazione internazionale, l'interessato ha il diritto di essere informato dell'esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell'articolo 46 relative al trasferimento. 3. Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall'interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l'interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell'interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune. 4. Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui

Articolo 16

Diritto di rettifica

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Articolo 17

Diritto alla cancellazione («diritto all'oblio») 

1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti: a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; b) l'interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento; c) l'interessato si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 2; d) i dati personali sono stati trattati illecitamente; e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo giuridico previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento ;f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all'offerta di servizi della società dell'informazione di cui all'articolo 8, paragrafo 1. 2. Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell'interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali. 3. I paragrafi 1 e 2 non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario: a) per l'esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione; b) per l'adempimento di un obbligo giuridico che richieda il trattamento previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l'esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento; c) per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell'articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell'articolo 9, paragrafo 3; d) a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all'articolo 89, paragrafo 1, nella misura in cui il diritto di cui al paragrafo 1 rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento; o e) per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Articolo 18

Diritto di limitazione di trattamento

1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi: a) l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali; b) il trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo; c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; d) l'interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato. 2. Se il trattamento è limitato a norma del paragrafo 1, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell'interessato o per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un'altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell'Unione o di uno Stato membro. 3. L'interessato che ha ottenuto la limitazione del trattamento a norma del paragrafo 1 è informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata.

Articolo 20

Diritto alla portabilità dei dati 

1. L'interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora: a) il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o dell'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera b); e b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati. 2. Nell'esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l'interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all'altro, se tecnicamente fattibile. 3. L'esercizio del diritto di cui al paragrafo 1 del presente articolo lascia impregiudicato l'articolo 17. Tale diritto non si applica al trattamento necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento. 4. Il diritto di cui al paragrafo 1 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

Articolo 77

Diritto di proporre reclamo all'autorità di controllo

1. Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l'interessato che ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il presente regolamento ha il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione. 2. L'autorità di controllo a cui è stato proposto il reclamo informa il reclamante dello stato o dell'esito del reclamo, compresa la possibilità di un ricorso giurisdizionale ai sensi dell'articolo 78


IL RESPONSABILE PROTEZIONE DATI PERSONALI (DPO) è l'Avv. PhD Chiara Frangione, della quale si indicano i contatti:

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel: 0508920097 interno 9

cell: 3920271881

 

 

In primo piano

PAGONLINE: Manuale per le famiglie

06 Ago, 2020

PAGONLINE: Manuale per le famiglie

 {cwattachments}

Utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie 2019/2022

13 Lug, 2020

Utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie 2019/2022

Concorso straordinario - incontro in video presenza 16 luglio 2020 ore 14.00

13 Lug, 2020

Concorso straordinario - incontro in video presenza 16/07/2020 ore…

Verbale n. 94 del 07 luglio 2020 del Comitato Tecnico Scientifico

10 Lug, 2020

Verbale n. 94 del 07 luglio 2020 del Comitato Tecnico Scientifico

 {cwattachments}

Lettera alla comunità scolastica della Ministra Lucia Azzolina e Piano Scuola 2020/2021

03 Lug, 2020

Lettera alla comunita'   scolastica della Ministra Lucia Azzolina e Piano Scuola…

STUDENTI - Risposte questionario DAD

02 Lug, 2020

STUDENTI - Risposte questionario DAD

 

{cwattachments}

 

DOCENTI - Risposte questionario DAD

02 Lug, 2020

DOCENTI - Risposte questionario DAD

{cwattachments}

Scuola dell'infanzia Traffiume: Filastrocca di fine anno

01 Lug, 2020

Scuola dell'infanzia Traffiume: Filastrocca di fine anno

Storia dei Bambini di Traffiume sez. A - B

01 Lug, 2020

Storia dei Bambini di Traffiume

Scuola Primaria di Cannero Riviera: Materiale classi 1^ A.S. 2020-2021

25 Giu, 2020

Scuola Primaria di Cannero Riviera: Materiale classi 1^ A.S. 2020-2021

Scuola primaria di Cannobio: Materiale classi 1^ A.S. 2020-2021

24 Giu, 2020

Scuola primaria di Cannobio: Materiale classi 1^ A.S. 2020-2021

{cwattachments}

ADOZIONE LIBRI DI TESTO A.S. 2020-2021

24 Giu, 2020

ADOZIONE LIBRI DI TESTO A.S. 2020-2021 

 {cwattachments}

Pubblicazione video fine anno Scuola Primaria Cannero

24 Giu, 2020

Pubblicazione video fine anno Scuola Primaria Cannero

Determina n.45 : Aggiudicazione definitiva bando di gara DPO

18 Giu, 2020

Determina n.45 : Aggiudicazione definitiva bando di gara DPO

{cwattachments}

Circolare apertura termini presentazione MAD a.s. 2020-2021

15 Giu, 2020

Circolare apertura termini presentazione MAD a.s. 2020-2021 

 {cwattachments}

DPCM 11 GIUGNO 2020

15 Giu, 2020

DPCM 11 GIUGNO 2020

 {cwattachments}

PROGETTO SPORT DI CLASSE – PREMIO CONTEST – PLESSO SCUOLA ELEMENTARE DI CANNOBIO

08 Giu, 2020

PROGETTO SPORT DI CLASSE – PREMIO CONTEST – PLESSO SCUOLA ELEMENTARE DI…

Proroga termini per il rinnovo della certificazione di alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)

05 Giu, 2020

Proroga termini per il rinnovo della certificazione di alunni con Disturbi Specifici…

ESAMI CONCLUSIVI I CICLO A.S. 2019-2020

04 Giu, 2020

ESAMI CONCLUSIVI I CICLO A.S. 2019-2020

{cwattachments}

DELIBERA PER L’ATTIVAZIONE DELLE CONVOCAZIONI DI ORGANI COLLEGIALI DELLA SCUOLA A DISTANZA

03 Giu, 2020

DELIBERA PER L’ATTIVAZIONE DELLE CONVOCAZIONI DI ORGANI COLLEGIALI DELLA SCUOLA A…

Circolare e modello richiesta comodato d'uso gratuito dispositivi informatici

03 Giu, 2020

Circolare e modello richiesta comodato d'uso gratuito dispositivi…

Conferma iscrizione Scuola Infanzia

28 Mag, 2020

{cwattachments}Conferma iscrizione Scuola Infanzia

URP

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "P. Carmine"
Via A. ZAMMARETTI - 28822 Cannobio
Tel: 032372173
Fax: 0323739997
PEO: vbic80300b@istruzione.it
PEC: vbic80300b@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. vbic80300b
Cod. Fisc. 84008140034
Fatt. Elett. UF3JRX